STRAGE DI CORINALDO PRESA LA BANDA DELLO SPRAY, ORA CONSENTIRE L’UTILIZZO DEI METAL DETECTOR NEI LOCALI.

News Sicurezza Sussidiaria Ufficio Stampa

Un plauso alle forze dell’ordine per la cattura della banda dello spray che ha provocato la strage a Corinaldo, adesso chiediamo al Ministro dell’Interno On. Matteo Salvini di prendere in esame le richieste che l’Associazione Italiana Sicurezza Sussidiaria porta avanti da anni, come la possibilità da parte delle agenzie di sicurezza autorizzate dalle Prefetture di poter dotare i propri uomini di metal detector da utilizzare agli ingressi dei locali da ballo.

“Occorre mettere mano alle leggi che regolamentano il settore spesso contraddittorie e che limitano le capacità di intervento del nostro personale”, afferma il Presidente di A.I.S.S. Franco Cecconi, “la sicurezza nei locali da ballo non si può lasciare priva di norme efficaci, occorre rivedere le regole del settore favorendo la professionalizzazione degli operatori e tutelando le imprese del settore della sicurezza”.