Patto per la “conciliazione” del sistema italiano della sicurezza non armata

Eventi formazione investigazione News Rassegna Stampa Sicurezza Sussidiaria Ufficio Stampa

L’ Associazione Italiana Sicurezza Sussidiaria rappresentata dal suo Presidente Franco Cecconi ha preso parte alla tavola rotonda ” Security disarmata, portierati, ex buttafuori : confini, aperture di mercato e contrattualistica di settore” che si è tenuto l’11 Febbraio 2014 a Bologna promosso da Vigilanza Privata Online.

Presenti le maggiori associazioni a rappresentanza di un settore che in italia impiega oltre 100.000 addetti.

L’incontro si è tenuto a porte chiuse ed è stato oggetto di interessamento da parte del ministro all’Interno Angelino Alfano, che si è detto sensibile ad ascoltare e recepire le istanze scaturite dalla tavola rotonda.

AISS – Associazione Italiana Sicurezza Sussidiaria, ANISI – Associazione Nazionale Imprese Servizi Integrati, AOSIS – Associazione Operatori Servizi Integrati di Sicurezza, CONFSICUREZZA – Associazione operatori della sicurezza non armata, FEDERPOL – Federazione Italiana Investigatori Privati, FEDERSICUREZZA – Federazione del settore della Vigilanza e della Sicurezza Privata, PIU’ SERVIZI – Associazione Nazionale di Categoria dei Servizi Integrati alle Imprese

A conclusione della tavola rotonda si è deciso di dar vita ad un “Patto italiano per la sicurezza non armata” e a calendarizzare sin da subito una rete di incontri per definire i punti di convergenza da presentare al ministero.

Il comunicato ufficiale di Vigilanza Privata Online:

http://www.vigilanzaprivataonline.com/primapagina/nasce-il-primo-patto-per-la-conciliazione-del-sistema-italiano-della-sicurezza-non-armata.html