Roma, assalto a portavalori in centro: un morto e un ferito

ROMA – Pensavano di fare una rapina come tante altre ma qualcosa non è andato per il verso giusto. Il vigilantes ha tentato di fermarli, sono partiti dei colpi di arma da fuoco. E’ finito nel sangue l’assalto a un portavalori messo a segno intorno a mezzogiorno in via Carlo Alberto 6, zona piazza Vittorio. Il bilancio è drammatico: un morto e un ferito. I rapinatori, arrivati con uno scooter e fuggiti a piedi, pare mascherati da postini, sono stati presi dai carabinieri e condotti in via In Selci.

Panico tra i passanti.
Tutto è successo a pochi passi dalla basilica di Santa Maria Maggiore. Molti i passanti e i turisti tra le vie della zona centrale, considerata anche l’ora del fatto, poco prima delle 13. Alcune persone al rumore degli spari si sono rifugiate nei negozi e dietro le auto. Tanti anche gli stranieri spaventati, molti di loro diretti alla basilica di Santa Maria Maggiore.
[Fonte : http://www.ilmessaggero.it ]

Potrebbero interessarti anche...